Industria 4.0

  1. Utilizzo efficiente e monitoraggio dei consumi energetici mediante l’utilizzo di analizzatori di rete, quali ad esempio SIEMENS PAC3200.
  2. Connettività della macchina, con la potenziale configurazione di una rete WiFi su espressa richiesta del cliente.
  3. Tracciabilità dei pezzi mediante identificazione grazie a sistemi di visione, codici QR o RFID.
  4. Raccolta dati di produzione: analisi dei tempi ciclo macchina (come tempo ciclo medio, tempo parziale di rettifica, di diamantatura, di cambio pezzo), conta pezzi (totali, parziali, orari…), sovrametalli, etc… insomma siamo in grado di poter canalizzare una grande varietà di dati sensibili atti ad analizzare l’efficienza produttiva dei nostri sistemi di rettifica.
  5. Load monitoring: controllo del carico dei motori mediante l’analisi dei dati degli azionamenti, e possibilità di monitorare lo sforzo di lavorazione analizzando i consumi elettromandrino.
  6. Integrazione di sistemi che permettono di effettuare manutenzione preventiva da remoto: su macchine con CN Siemen possiamo installare il software “Access My Machine”. Con altre configurazioni di CN possiamo prevedere l’integrazione con sistemi pre-esistenti del cliente quali ad esempio MES.
  7. Telediagnostica e assistenza: in tutte le macchine vi è la predisposizione alla teleassistenza mediante TeamViewer. Solo su macchine con CN Siemens, eventualmente, possiamo prevedere l’utilizzo del software Sinumerik Analyze MyCondition.

Per ultimo aggiornamento su COVID19 andare nella sezione NEWS

For last update on COVID-19 go to NEWS section